Hotel Sayonara Senigallia

telefono Hotel Sayonara+ 39 071 7923511  cell. Hotel Sayonara + 39 349 7728426

menu

Nearby

Ancona, capoluogo di regione, sorge nella costa dell' Adriatico centrale su un promontorio formato dalle pendici settentrionali del Monte Conero.

Arcevia sorge a pochi chilometri dalla Spiaggia di Velluto di Senigallia.

Comune collinare, sorto in età medievale in un territorio abitato sin dai tempi più remoti rimane arroccata sulla cresta di una dorsale collinare ed è circondata da una cinta muraria esagonale, si affaccia sulla valle del fiume Misa.

Belvedere Ostrense è stata fondata, come Ostra e Ostra Vetere, da abitanti della città romana di Ostra, Belvedere Ostrense sorse su precedenti insediamenti edificati dai piceni prima e dai Galli Senoni poi.

Castelleone di Suasa sorge su di un colle alla destra del fiume Cesano. L'antico toponimo medievale "Conocla" (cioè conucula, conocchia, ad indicare una forma conica) ci rivela l'aspetto precedente all'urbanizzazione del colle su cui poggia il paese.

Corinaldo le sue origini risalgono al V secolo d.C., quando un gruppo di fuggitivi della città romana di SUASA (l’odierna Castelleone di Suasa) si stabilì nell’attuale territorio comunale, nel tentativo di sottrarsi alle razzie dei goti.

Fabriano è nota per la produzione della carta e per la filigranatura dei fogli, invenzione introdotta dai mastri cartai fabrianesi nella seconda metà del XIII secolo.

Genga è circondata da fitti boschi sulla cima di un colle nell’alta valle dell’Esino, Genga è racchiusa tra le mura del medioevale castello ed è famosa per le sue Grotte di Frasassi, il più spettacolare complesso di questo genere conosciuto nelle Marche.

Jesi è situata nella valle bassa del fiume Esino ed è la città più importante della Vallesina. È la terza maggiore città della provincia di Ancona, dopo il capoluogo e Senigallia..

Loreto deve la sua fama al Santuario che è stato per secoli ed è ancora oggi uno dei luoghi di pellegrinaggio tra i più importanti del mondo cattolico.

Morro d'Alba è un piccolo paese dalle origini molto antiche situato tra Senigallia e Jesi a 200 metri sul livello del mare.

Ostra è posta lungo il bacino del fiume Misa, Ostra fino al 1881 era chiamata Montalboddo e, secondo la tradizione, venne fondata dagli esuli della città romana di Ostra distrutta dalle invasioni dei Goti.

Ostra Vetere Sorta sulle rovine dell’insediamento di Ostra, fondato dai galli senoni in epoca successiva al IV secolo a.C., conquistato in seguito dai romani e raso al suolo durante le invasioni barbariche, divenne libero comune nel Duecento.

Recanati Situata al centro della Regione Marche, in una posizione strategica, tra costa e l’entroterra, Recanati è la tipica "città balcone" per l'ampio panorama che vi si scorge.

Serra de’ Conti sorge su di un colle alto 217 metri, a destra della vallata attraversata dal fiume Misa.